Rabelais, antidogmatico, simbolico antiaccademico

Rabelais, antidogmatico, simbolico antiaccademico
  Mary Blindflowers© Rabelais, antidogmatico, simbolico antiaccademico . La istoria dei fatti e delle prodezze inenarrabili degli orrifici giganti Gargantua e Pantagruele, composta dal signor Alcofribas Nasier, astrattore di quintessenza, è una miniera aperta di non-sense, antiaccademismi, neologismi e sconclusioni che hanno una conclusione nell’illogicità del vivere osservando il mondo così com’è e come non […]View post →

Pedante, ballon gonflé, soufflé

Pedante, ballon gonflé, soufflé
  Mary Blindflowers© Pedante, ballon gonflé, soufflé . Vuote concessioni alla sofisticazione linguistica che virano prepotentemente verso l’incomprensibilità, si manifestano in tanta poesia e letteratura contemporanea che, optando per un nulla infiorettato, scivola nell’arzigogolo pedantesco, nell’ottusa supponenza di un “Limosino” di rabelaisiana memoria, soggetto che contraffacendo la lingua francese, fingeva d’esser “Parigino” attraverso la stucchevole […]View post →

San Pietro mangia bisce

San Pietro mangia bisce
  Mary Blindflowers© . Eccovi altre non-poesie, leggi e butta. Versi nati in fretta, senza pretese, impermeabili alle offese, usano il transeunte per riflessioni su un mondo poco conosciuto, quello dei sedicenti poeti ai quali viene attribuita grande sensibilità umana e pii disinteressati sentimenti. Tutto falso. Scriventi che pubblicano pochi versi, pensano di essere qualcosa […]View post →

Letteratura, gossip, nomi, biografie

Letteratura, gossip, nomi, biografie
  La superfetazione del nome Mary Blindflowers© . La letteratura, l’autore, l’editore. Il marketing di oggi punta sempre meno sull’opera e sempre di più sulla centralità dell’individuo. La pubblicità cieca e bieca esige senza mezzi termini e senza profondità storica, la superfetazione del nome dell’autore, l’apologia del privato, dell’anedottico, del curioso spesso inventato di sana […]View post →

Critica letteraria, borghesia, marketing

Critica letteraria, borghesia, marketing
  Critica letteraria, borghesia, marketing Mary Blindflowers© . I bene informati dicono che la critica letteraria non esiste più, che è finita quella grande e gloriosa stagione in cui accademici molto impegnati leggevano e recensivano scrittori a loro volta molto impegnati o presunti tali, e poi sciorinavano i loro pregevoli e approfonditi articoli sui giornali […]View post →