De Angelis, decifrabilità, giunture sintattiche

De Angelis, decifrabilità, giunture sintattiche
  Lucio Pistis & Sandro Asebès© De Angelis, decifrabilità, giunture sintattiche   Milo de Angelis a detta di saggisti e apologisti, è un nome che non può mancare nelle enciclopedie sulla storia della poesia italiana contemporanea perché sarebbe “un indiscutibile maestro”. Nel 1976 esordisce con Guanda, nella collana curata da Giovanni Raboni e con un […]View post →

Cadono gli specchi nelle pattumiere

Cadono gli specchi nelle pattumiere
  Mary Blindflowers© Cadono gli specchi nelle pattumiere . La poetA, il poetO La poetA tesa tisi blesa mesa crepa in baluginii di stelline stalline all’abituato, abiurato il senso di protesta, in cesta sa che solo l’amorfesta resta, quell’inutile gioco di parole contraffatte, l’inusuale collegato ai morficorpi, la contrattura carpica della goccia fumosa evaporata. Famosa […]View post →

Calvino, Thélème, mondo rovesciato

Calvino, Thélème, mondo rovesciato
  Mary Blindflowers© Calvino, Thélème, mondo rovesciato . Giovanni Calvino, considerato dai cattolici il più pericoloso degli eretici, definì il Pantagruel, fin dal suo primo apparire, un libro osceno e non soltanto per via del linguaggio disinvolto, bensì per i contenuti fortemente polemici e in completo disaccordo con la sua dottrina. A tal proposito Gennaro […]View post →

Polemica Sismondi-Manzoni, asservimento

Polemica Sismondi-Manzoni, asservimento
Mary Blindflowers© Polemica Sismondi-Manzoni, mentalità dell’asservimento . Carlo Muscetta nella disorganica e confusionaria introduzione a Manzoni, opere di Francesco De Sanctis, accenna vagamente alla polemica Sismondi-Manzoni: . Per compiere la ricostruzione della poetica manzoniana, De Sanctis accenna ai rapporti tra le Osservazioni sulla morale cattolica e i Promessi sposi. Mentre nel terzo saggio la Morale […]View post →

Taormina, Il sorriso del tulipano

Taormina, Il sorriso del tulipano
    Mary Blindflowers©   Emilio Paolo Taormina, Il sorriso del Tulipano, Giuliano Ladolfi Editore, 2020. Nella nota introduttiva, “l’arciere del dissenso”, l’autore si presenta: . Sono nato a Palermo nel 1938. Ottant’anni sono una briciola nella storia, ma in questo secolo la scienza e la tecnica hanno avuto un’accelerazione e un ampliamento che ha […]View post →

Letteratura escrementizia, Dante, Merdeide

Letteratura escrementizia, Dante, Merdeide
    Mary Blindflowers & Mariano Grossi© . Cenni sulla letteratura escrementizia . Per continuare il nostro excursus sulla letteratura escrementizia, ci sembra quanto meno singolare la puzza sotto il naso dei bigotti e finti perbenisti nel leggere termini come merda e cagare, laddove i medesimi lesinino esaltazioni per passi reperibili in testi sacri come […]View post →

Balzac, misogino, filogino, historie

Balzac, misogino, filogino, historie
    Mary Blindflowers© Balzac, Les Contes Drolatiques. . Les Contes Drolatiques o Le Sollazzevoli Historie, di Honoré de Balzac, ascrivibili alla tradizione dei fabliaux medioevali, sono poco conosciute in Italia e considerate ingiustamente anche da certa critica d’oltralpe, “un’opera limitata”, una sorta di esercitazione letteraria carica di neologismi e bizzarrie, scritta al solo scopo […]View post →

Balzac, traduzioni Contes Drolatiques

Balzac, traduzioni Contes Drolatiques
  Balzac, traduzioni Contes Drolatiques Mary Blindflowers© . Honoré de Balzac, à Parigi, presso Charles Gosselin et Edmond Werdet, dal 1832 al 1837, pubblica Les Contes Drolatiques, riprendendo in pieno XIX° secolo la tradizione boccaccesca e rabelaisiana della letteratura faceta e sferzante, anticlericale e parodica. Angelo Fortunato Formiggini agli inizi del Novecento, ripubblica l’opera balzachiana […]View post →