Arte, Rinascimento, Manierismo, reale

Arte, Rinascimento, Manierismo, reale
  Mary Blindflowers & Angelo Giubileo© Arte, Rinascimento, Manierismo, reale . In un articolo scritto per Robinson (n. 236), periodico di la Repubblica, Achille Bonito Oliva scrive che “Nietzsche aveva già intuito che l’archeologia è il passaggio naturale entro cui l’artista si muove e propone la sua creazione. Dunque al di là di certe ideologie […]View post →

Invidia, acidità, letteratura, morale

Invidia, acidità, letteratura, morale
  Mary Blindflowers© Invidia, acidità, letteratura, morale. . Nessuno è degno di essere invidiato. Lo dimostra la storia, lo affermano implicitamente i fatti della vita quotidiana. Il punto di vista divergente ha molta difficoltà a far capire questo concetto basilare per menti sgombre da superfetazioni d’ego o dipendenze strutturali da un sistema che pretende l’annullamento […]View post →

Misoginia, Strindberg, Nietzsche, Z.

Misoginia, Strindberg, Nietzsche, Z.
  Mary Blindflowers© Un vile articolista misogino   Un articolista a firma Z. in Natura ed Arte, Rassegna Quindicinale Illustrata Italiana e Straniera di Scienze, Lettere ed Arti, 1894-95, fasc. XVII, espone in un articolo intitolato Rassegna drammatica, le sue teorie misogine. A sostegno delle sue elucubranti teorie sull’inferiorità del gentil sesso, cita Strindberg: . […]View post →

Religione, politica, Machiavelli, Stato

Religione, politica, Machiavelli, Stato
Mary Blindflowers© Religione, politica di Stato, Machiavelli aveva ragione. .     La religione è una manipolazione dell’idea originaria e allucinata di dio, attraverso l’istituzione ufficiale di una serie di gerarchie di potere che avrebbero il compito di interpretare la parola di un dio che non hanno mai visto, sulla base di testi creati da […]View post →

Storia, storie, giovani, donne, scuola

Storia, storie, giovani, donne
  Anna Maria Dall’Olio© La Storia e le storie: la memoria, i giovani, le donne (anni ‘60-‘80) È indubbia una profonda demotivazione degli studenti nei confronti della Storia. Vari sociologi hanno studiato la soggettività dei giovani e la loro percezione del passato-presente-futuro. Si è appurato che i ragazzi vivono la scuola come luogo di socializzazione […]View post →