Sardegna, peste, cannoni, digiuni

Sardegna, peste, cannoni, digiuni
  Mary Blindflowers© Sardegna, peste, cannoni, digiuni . Ai tempi della dominazione spagnola la malattia più temuta dai sardi era la peste che mieteva un impressionante numero di vittime. Il “protomedico” Quinto Tiberio Angelerio nel 1588, cinque anni dopo la cessazione di una pestilenza che aveva afflitto la città di Alghero, fece stampare dalla “Tipografia […]View post →

Camporesi, Le officine dei sensi

Camporesi, Le Officine dei sensi
  Mary Blindflowers© Camporesi, Le Officine dei sensi . Piero Camporesi, Le Officine dei sensi, Il corpo, il cibo, i vegetali. La cosmografia interiore dell’uomo. Le meraviglie degli elementi archetipi. Un’avventurosa esplorazione fra iconologia e antropologia, Garzanti, serie Saggi blu, prima edizione maggio 1985, 236 pagine. Il titolo e il sottotitolo non deludono le attese. […]View post →

Quando muore un uomo

Quando muore un uomo
  Calogero La Vecchia© La scomparsa di Franco Battiato, l’uomo, l’artista e il poeta . Quando muore un uomo si schiacciano gli affetti che lo attorniavano, emergono i ricordi e rimane la memoria che sarà viva nelle persone che ricorderanno. Quando muore un artista rimane quasi intatto il suo pensiero più o meno incastonato nelle […]View post →

Platone, Hannah Arendt, Destrutturalismo

Platone, Hannah Arendt, Destrutturalismo
  Angelo Giubileo© Platone, Hannah Arendt e il Destrutturalismo . Da Platone a Wittgenstein, la filosofia occidentale ha ripercorso l’intero cerchio del pensiero dell’essere, attraverso il quale, a causa della propria condizione, l’uomo ignora “che cosa” e “perché” l’essere sia. La condizione umana trova così compimento nel processo del fare – inclusa l’attività del pensare […]View post →