Galera Pontificia, decorazione, 1714

Galera Pontificia, decorazione, 1714
      Mary Blindflowers© Galera Pontificia, decorazione, 1714 .   Il viaggiatore francese Jean-Baptiste Labat così descrive la decorazione di una galera pontificia nel 1714: «La solenne cerimonia della canonizzazione di San Pio era scolpita in bassorilievo di squisito e finito lavoro: di più essa era dorata per tutto, dovunque si poteva. Difficile immaginare […]View post →

Farrell-Vinay, povertà, politica

Farrell-Vinay, povertà, politica
  Mary Blindflowers© Farrell-Vinay, povertà, politica . Giovanna Farrell-Vinay, Povertà e politica nell’Ottocento. Le opere pie nello stato liberale, Scriptorium, 1997, opera finanziata dal Dipartimento dell’Università di Torino. Indice, stucchevoli ringraziamenti agli accademici con precisazione che si tratta di una ricerca di dottorato, premessa successiva con indicazione del piano dell’opera. La premessa inizia con una […]View post →

Stride sui ferrei cardini

Stride sui ferrei cardini
  Mary Blindflowers© Stride sui ferrei cardini . Stride sui ferrei cardini, l’arrugginita porta, dentro l’orrendo carcere, piove una luce smorta[1].   La figura del prigioniero ha ispirato poeti e intellettuali e spesso è divenuta suggestiva e affascinante metafora dell’incomunicabilità, della solitudine, dell’isolamento. Il tavolo con i libri, prosa di Hofmannsthal del 1905, dice che […]View post →

Zen, tigre, sonaglio, Cina

Zen, tigre, sonaglio, Cina
  Lucio Pistis & Sandro Asebès© Zen, tigre, sonaglio, Cina .   有一次,法眼禅师讲佛经时问道:“谁能够把系在老虎脖子上的金铃解下来?”和尚们思考了很长时间,谁也回答不出来。这时候,法灯正好经过,法眼禅师就问了他同样的问题。 法灯不假思索地回答说:“只有那个把金铃系到老虎脖子上的人,才能够把金铃解下来。”法眼禅师对他得答案很满意,认为他能够领悟佛教的教义,还当着大家的面表扬了他。   Una volta, il maestro Zen Fayan chiese: “Chi può slegare la campana d’oro legata al collo della tigre?” I monaci pensarono a lungo, ma nessuno riuscì a dare una risposta. In quel momento, Fa Deng passò di lì e il […]View post →

Uroburo, stilnovismo, simbologia ermetica

Uroburo, stilnovismo, simbologia ermetica
  Mary Blindflowers© Uroburo, stilnovismo, simbologia ermetica . L’uroburo è il serpente che si morde la coda, ben noto agli studiosi di simbologia ermetica e agli psicanalisti. Carlo Gustav Jung mette in relazione questo simbolo con le opposizioni della personalità umana. Erich Neumann nel suo interessante libro La psicologia femminile, usa l’immagine archetipica uroborica per […]View post →