Non si dà poesia senza mito e senza favola

Non si dà poesia senza mito e senza favola
Di Pierfranco Bruni©     Quasimodo esprime tutto ciò che rimanda a una mediterraneità e che ha richiami pirandelliani nel “Mal Giocondo”. Pavese si inserisce in questa dimensione recuperando il D’Annunzio de “La pioggia nel Pineto” dopo aver attraversato in modo profondo la poesia ungarettiana e il confronto con la poesia-immagine metaforica di Palazzeschi. Se […]View post →

Dal Leone al Cappuccio rosso by Biagini, due poeti a confronto

Dal Leone al Cappuccio rosso by Biagini, due poeti a confronto
Di Lucio Pistis & Sandro Asebès©   Secondo le teorie benpensanti dei bene informati esperti di poesia e letterature in genere, il discrimine tra veri scrittori e pseudo-scrittori sarebbe dato dalla pubblicazione con un grosso editore. In pratica, secondo un ragionamento piuttosto semplicistico e anche diciamolo, scarsamente intelligente, se hai talento passi dal piccolo al […]View post →

Pinko Palla e la mal’aria dei poeti

Ammoniated Tincture of Quinine B.P.C.
Di Mary Blindflowers & Mariano Grossi©     Quante volte in una discussione al signor Pinko Palla hanno detto che non ha autorevolezza per esprimere la sua libera opinione? Sicuramente innumerevoli. Che cos’è dunque l’autorevolezza che come un passez par tout consente l’apertura di tutte le porte della comunicazione? L’autorevolezza è il prestigio conquistato in […]View post →

L’esercito dei microbi

L'esercito dei microbi
Di Mary Blindflowers©   L’esercito dei microbi rispunta e con la spunta a giunta esacerbata da rosimenti dirimenti rosicamenti d’altrimenti unti in lucidi pigmenti plissettati, negli strombazzi da lupini, arriccettata, piano piano, dalla forma arcuata si solleva, in passetti risicati, alleva polvere e latrine al guano, dentro le eunuche sue vetrine, splascia piano, l’orda bagascia […]View post →