Decamerone: giornata terza, castità

Decamerone: giornata terza, castità
Di Mary Blindflowers©   Decamerone giornata terza: cenni   Nella giornata terza si ragiona “sotto il reggimento di Neifile, di chi, alcuna cosa molto da lui disiderata con industria acquistasse, o la perduta ricoverasse”. Il tono spiccatamente femminista e l’anticlericalismo di Boccaccio si accentuano sempre più. Fin dall’inizio della novella prima, l’autore inizia a discorrere […]View post →

L’essenziale invisibile agli occhi

L'essenziale invisibile agli occhi
Di Mary Blindflowers©     Antoine de Saint-Exupéry, diceva: “l’essenziale è invisibile agli occhi”. La visibilità dell’essenziale è concetto contraddittorio che coinvolge in modo molto differente le categorie del povero e del ricco. L’essenziale, laddove per essenzialità in questo caso si intende piuttosto prosaicamente materia base per sopravvivere, ha una sua maturazione psico-dinamica e un […]View post →

Dare senso, niente senso

Dare senso, niente senso
Di Mary Blindflowers© Che cos’è l’uomo e cos’è la certezza granitica inculcata fin dall’infanzia dentro le menti in narcosi? Che cos’è il senso e cos’è il non-senso che tradisce la consapevolezza dell’esserci nel mondo? L’uomo comunemente indottrinato ha una fisiologica necessità di certezza, un piano stabile quanto illusorio su cui poggiare i piedi, così ciascuno, […]View post →

Paul Gilbert, Corso di Metafisica

Paul Gilbert, Corso di Metafisica
Di Mary Blindflowers©   Paul P. Gilbert, Corso di Metafisica, Piemme edizioni, 1997, sottotitolo La pazienza d’essere. E di pazienza ce ne vuole tanta per riuscire a finire un testo di 343 pagine, tra interpretazioni chiaramente faziose della filosofia antica e heideggheriana, che hanno l’unico scopo di ristabilire un principio base: la scienza si è […]View post →

Kant, chiliasmo e teleologia morale. La chiesa invisibile.

Kant, chiliasmo e teleologia morale. La chiesa invisibile.
Di Mary Blindflowers©   Chiliasmo, dal greco dal gr. χιλιασμός, der. di χίλιοι «mille»; v. chiliasta. Il chiliasmo profetizza l’avvento di Cristo in terra e il ristabilimento degli equilibri per mille anni. Kant utilizza il termine chiliasmo, svincolandolo dal fanatismo visionario e trasformandolo in un millenarismo di stampo filosofico che è soprattutto destinazione politica dell’umanità, culminante nell’utopia della convivenza […]View post →

Il giudizio di Dio nella Bibbia

Il giudizio di Dio nella Bibbia
Di Mary Blindflowers© L’acqua dà la vita, elemento materno e primigenio, liquidità sostanziale. La negazione dell’acqua nella tradizionale letteratura inquisitoriale provocava inaridimento, sterilità e senso di privazione diabolica. Usata da tempi immemorabili nelle operazioni magico-rituali, essa può essere benedetta, come nel rituale cattolico, può ospitare spiriti notturni secondo le tradizioni magiche di vari Paesi. Sempre […]View post →

Altamira, i visionari-Cassandra prevedono il futuro

Altamira, i visionari Cassandra prevedono il futuro
Di Mary Blindflowers©     Cassandra, figlia di Ecuba e di Priamo, sacerdotessa nel tempio di Apollo, è la visionaria preveggente senza possibilità di successo, l’anticipatrice, il futuro, la luce che vede dove gli altri non arrivano nemmeno a immaginare. Il suo destino è di non essere creduta perché la visionarietà appare stranezza agli occhi […]View post →