Rango di una scoria

Rango di una scoria
Di Mariano Grossi©     Di solito non amo il metro tradizionale o le continue classicheggianti rime baciate, dato che mi piace di più la poetica sperimentale, le arditezze stilistiche, il neologismo sicuramente più affine al mio spirito, tuttavia trovo che il seguente componimento di Mariano Grossi unisca una sottile ironia che affiora in superficie […]View post →

Bronislaw Malinowski, antropologo, conchiglie

Bronislaw Malinowski, l’antropologo delle conchiglie che ha sfidato Freud
    Pierfranco Bruni© . Bronislaw Malinowski, antropologo, conchiglie . Cultura e civiltà sono due “Sistemi” completamente diversi. Non bisogna mai confondere le due porte. Malinowski si contrappone al Freud di “Totem e tabù” (1913), perché il suo modello antropologico ha una innata metafisicità. Credo che Bronislaw Malinowski sia stato uno tra i più importanti […]View post →

Giovannino Guareschi, ironicità, malinconia

Giovannino Guareschi, ironicità, malinconia
Di Pierfranco Bruni©    Giovannino Guareschi (nato a  Fontanelle di Roccabianca, Parma, il 1° maggio 1908 e morto a Cervia il 22 luglio del 1968), traccia, in uno straordinario viaggio, il progetto di una vita attraverso i fatti e la cronaca che si intrecciano con la stabilizzazione del recupero della cultura della tradizione grazie ad una condanna della falsa deontologia del moderno. […]View post →

Prosa e poesia di Guido Ceronetti, profondità e limiti tecnici

Prosa e poesia di Guido Ceronetti, profondità e limiti tecnici
Di Lucio Pistis & Sandro Asebès©   Avere di anni e anni allungato la durata della vita ha esposto tutte le vecchiaie, dai settanta in poi, alle predazioni demoniache della memoria.     «Hai portato in farmacia la ricetta salvavita». «Accidenti, alle sette ho dimenticato di prendere le gocce!». «Come si chiama quel medico svedese […]View post →

Rileggere Pettazzoni a 60 anni dalla morte

Rileggere Pettazzoni a 60 anni dalla morte
Di Pierfranco Bruni©   Rileggere Raffaele Pettazzoni significa ordinare l’impalcatura di una antropologia che sta diventando disordinata e disarticolata in una necessità di comparazioni tra nuovi e antichi saperi.   Fu uno storico delle religioni ma fu il primo nel mondo ad applicare il metodo comparativo. Il senso del primitivo fu tratteggiato nei suoi studi avviando […]View post →

Sistemaffari per lucidi embrioni

Sistemaffari per lucidi embrioni
Di Mary Blindflowers©   Sistemaffari per lucidi embrioni, ludibrio di fotoni-ressa in busto frusto tempo vecchio, orecchio teso d’assiomatici deliri, pubblica fole, sistema-cari-fari, tra luridi canali, miri. I libri sono mari di parole asintomatiche del gusto, non prole già abusata, inganno frusto per sistemaffari senza penna di un talento che non c’è, eh tu drizza […]View post →