Virgilio “misto”, Ecloghe simmetriche

Virgilio "misto", Ecloghe simmetriche
  Mariano Grossi© Virgilio ancora “misto” e le Ecloghe simmetriche . ECLOGA VII ECONOMIA NARRATIVA MELIBOEUS Forte sub arguta consederat ilice Daphnis, compulerantque greges Corydon et Thyrsis in unum, Trhyrsis ovis, Corydon distentas lacte capellas, ambo florentes aetatibus, Arcades ambo, et cantare pares, et respondere parati. Huc mihi, dum teneras defendo a frigore myrtos, vir […]View post →

Pinko Palla e la mal’aria dei poeti

Ammoniated Tincture of Quinine B.P.C.
Di Mary Blindflowers & Mariano Grossi©     Quante volte in una discussione al signor Pinko Palla hanno detto che non ha autorevolezza per esprimere la sua libera opinione? Sicuramente innumerevoli. Che cos’è dunque l’autorevolezza che come un passez par tout consente l’apertura di tutte le porte della comunicazione? L’autorevolezza è il prestigio conquistato in […]View post →

Il Virgilio misto e una ecloga essenzialmente simmetrica

Il Virgilio misto e una ecloga essenzialmente simmetrica
Di Mariano Grossi©             Extremum hunc, Arethusa, mihi concede laborem:     pauca meo Gallo, sed quae legat ipsa Lycoris,     carmina sunt dicenda: neget quis carmina Gallo?  INVOCAZIONE     Sic tibi, cum fluctus subterlabere Sicanos,           ALLE MUSE     Doris amara suam non intermisceat undam;                   5     incipe; sollicitos Galli dicamus amores,     dum […]View post →

Ecloga VIII, Bucoliche aritmetica

Ecloga VIII, Bucoliche, aritmetica
  Mariano Grossi© Ecloga VIII, Bucoliche rapporti aritmetici . Il presente articolo si pone la finalità di evidenziare la presenza di strutture proporzionali nella poesia classica, cercando di rendere un testo specifico (la Ecloga VIII delle Bucoliche di Virgilio) e presentarlo con tabelle sinottiche compositive  nel suo telaio di base  e poi con dati analitici […]View post →

Le economie mimetico-drammatiche del repertorio classico©

Di Mariano Grossi©   Nell’Ecloga X, chiusura delle Bucoliche, Virgilio vira per criteri estremamente simmetrici in una composizione che amalgama disinvoltamente sia la ricerca della proporzione nel numero 3, già riscontrata nelle Ecloghe III, IV e VIII, sia il rapporto 1:1 nella struttura compositiva. Si tratta dell’esaltazione di Cornelio Gallo, grande amico del poeta, che […]View post →

Dante e Casella, narrazione, mimesi, armonia (parte II)

Dante, Casella, (parte I)
Di Mariano Grossi©   Anche nella ripartizione tematico/scenica del Canto II ci devono supportare e suffragare le parole di Carlo Ferdinando Russo ne “L’ambiguo grembo dell’Iliade”, Belfagor, XXXIII, 1978, pp. 253-265: “Già solo come si manifesta nei manoscritti disponibili, il fenomeno dei sette esametrri eccedenti-mancanti ha le caratteristiche di un congegno per istruzioni economiche. Sul […]View post →

Dante, Casella, mimesi, (parte I)

Dante, Casella, (parte I)
  Di Mariano Grossi© . Dante e Casella (Parte I) . “L’esametro prodrammatico che precede esametri drammatici è prodrammatico quando, per tutta la linea e mediante un semplice verbo di “dire” di modo finito, svolge la funzione di avviare l’intervento (di un personaggio). L’esametro epico-prodrammatico, sintatticamente sufficiente, ammette un solo soggetto, il parlante, e un […]View post →