Leopardi, superbia o libertà?

Leopardi, superbia o libertà?
  Mary Blindflowers© Leopardi, superbia o libertà? . È diffusa la convinzione presso certi articolisti della domenica o del sabato notte dopo una sbornia, che Leopardi fosse superbo. In una sua lettera datata 6 febbraio 1829, all’avvocato Ferdinando Maestri, il poeta scriveva, riferendosi alla cattedra di storia naturale che gli era stata offerta all’Università di […]View post →

Leopardi, estrapolazione, plagio, salotto

Leopardi plagiario? Favole da salotto
  Mary Blindflowers© Leopardi, estrapolazione, plagio, salotto . Le estrapolazioni di parti di un testo, a fini dimostrativi di una tesi, sono utilissime se viene rigorosamente indicata la fonte, in caso contrario si può prestare il fianco ad un atto manipolatorio quanto dilettantistico. Un esempio pratico. In data 16 agosto 1826, da Bologna, Giacomo Leopardi […]View post →

Giacomo Leopardi, genio schernito

Giacomo Leopardi, genio schernito
    Mary Blindflowers© Giacomo Leopardi, genio schernito . Una delle lettere più commoventi e interessanti di Leopardi a Pietro Giordani, risalente all’8 dicembre 1817, svela un uomo umanissimo e critico al tempo stesso. La lettera illumina il lettore sul fatto che la mentalità italiana sia rimasta prettamente ottocentesca. Leopardi viveva già nel futuro mentre […]View post →