Editoria garanzia, l’epoca degli struzzi

Editoria garanzia, l'epoca degli struzzi
Di Mary Blindflowers©   L’editore è una garanzia. Eccolo, il mondo editoriale che corre verso l’evidenziazione e la pubblicizzazione del politicamente agganciato, verso l’affermazione del sé, carisma individuale universalmente accettato, purché ci sia un partito, un’associazione e l’affiliazione ad amici che contano. In un universo concentrazionario  che registra presenze importanti dietro il soggetto aspirante a fama […]View post →

La fine della Politica, fine di un mito

La fine della Politica, fine di un mito
Di Angelo Giubileo©   La fine della politica Anche in Italia, assistiamo ormai alla fine di un mito che è stato quello della Politica. Uso il termine con la maiuscola perché intendo fare riferimento a ciò che rappresenta nel discorso originario di Platone. E cioè un “ordine” capace, a giudizio del filosofo, di sostituirsi all’“ordine” […]View post →

25 aprile, festeggiamo la democrazia corrotta

25 aprile, festeggiamo la democrazia corrotta
Di Mary Blindflowers©   Il 25 Aprile è la data ufficiale della liberazione dell’Italia dal nazifascismo con l’instaurazione della democrazia e della libertà. Democrazia, governo del popolo, dal greco δημοκρατία, comp. di δῆμος «popolo» e -κρατία «crazia». Il popolo finalmente libero, governerebbe se stesso attraverso i suoi rappresentanti, garantendo l’uguaglianza di tutti i cittadini. Una […]View post →

Dalla partitocrazia alla Seconda Repubblica

Dalla partitocrazia alla Seconda Repubblica
Di Michel Fonte©   VADEMECUM STORICO VERSO LE ELEZIONI POLITICHE 2018 Venticinque anni di gerrymandering all’italiana Queste prime settimane di campagna elettorale hanno acutizzato il disagio in tutti coloro che erano già segnati da una profonda disaffezione politica, ad accrescere la distanza fra cittadini e classe dirigente si è aggiunto, negli ultimi giorni, il penoso […]View post →

I consigli di nonna intronata agli scrittori emergenti©

Di Lucio Pistis & Sandro Asebès© Per una questione di istintiva e immediata antipatia abbiamo sempre detestato le persone che propinano consigli agli altri, specialmente se tali consigli non sono richiesti. Adesso gli scrittori della casta, quelli per intenderci che pubblicano il loro primo libro non sempre di eccellente qualità, con grossi editori, per volontà […]View post →