Bagni di Lucca e altre asimmetrie montaliane©

Di Mariano Grossi©   E la tendenza all’asimmetria in Montale si rinnova in un’altra lirica della I sezione, “Bagni di Lucca” dove nelle strofe, dopo una catena corrispondente di 3 ottonari e 1 senario con rime alternate prima nei versi dispari e poi nei pari, ecco che l’omogeneità delle sequenze evapora poiché cuore, clausola del primo senario, […]View post →